Monthly Archives: settembre 2016

creare

Creare

Il verbo creare ha tante accezioni ma, quella che preferisco e mi sembra più adatta per questo articolo , è: produrre, costruire, fondare, comporre, o inventare, ideare, foggiare, e in genere far sorgere, dare vita a qualche cosa.

Quante volte da bambini utilizziamo la nostra fantasia creando giochi dal nulla, semplicemente utilizzando ciò che la natura ci offre: un bastone si trasforma in un arco, un filo d’erba e un fiore si trasformano in un anello e tanto altro.

Crescendo, però, accade che la nostra creatività venga, per certi versi, incanalata, o addirittura repressa, perché la scuola ce lo impone, perché il lavoro non ci dà spazio o semplicemente perché ci sembra sciocco dedicarci alla creazione di opere, si, perché di opere d’arte si tratta, per il semplice piacere di farlo, senza nessuna connotazione commerciale e senza che rispondano a canoni estetici predefiniti.

Tanti sono gli ambiti in cui tutti noi possiamo avere un talento da sviluppare: dalla musica al disegno, dalla pittura alla scultura e molto altro.

Noi possiamo sempre Creare Bellezza!

Ciò che dobbiamo fare è permettere alla nostra mente di agire in maniera libera, lasciando fluire le idee, magari annotandoci quelle che ci piacciono di più, per far si che la nostra fantasia corra. Pensate ad un’attività che vi interessa o semplicemente ad un hobby, e provate a farlo, resterete stupiti!

L’Essere Umano è una fonte inesauribile di idee che possono trasformarsi in opportunità per noi e per gli altri. Gli uomini non vogliono mai un oggetto, il successo, la fama, la gloria, in realtà sono alla ricerca dell’amore. Amore significa cordialità, solidarietà, gentilezza. Ma come diceva il Dalai Lama bisogna tenere sempre conto del fatto che un grande amore e dei grandi risultati comportino un grande rischio e quindi fare i conti con la paura. Ogni cosa importante nella vita richiede un investimento di fiducia ed energia.

Siate fantasiosi e create bellezza!

Davide Cuccato

Continue reading
b4148412dde31582941d173dcab0dc5c

Essere

Il verbo essere afferma l’esistenza, l’essenza in sé, l’effettiva presenza di qualcuno o di qualcosa, o serve a dichiarare la realtà, la vera natura di un fatto: penso, dunque sono, traduzione del latino cogito ergo sum, il celebre assioma di Cartesio oppure essere o non essere come il monologo di Amleto.

La riflessione su ciò che siamo, su quale sia il nostro destino, ha origine antichissime e l’uomo ha provato a rispondere utilizzando la filosofia ad esempio.

Veniamo però ai giorni nostri, alla nostra quotidianità, alla vita di tutti i giorni: ci fermiamo a pensare a chi siamo e a cosa realmente desideriamo? Spesso, troppo spesso, ci lasciamo trascinare dal tempo subendo stereotipi tipici della nostra epoca storica: un lavoro fisso, la casa, il mutuo, qualche ora di tempo libero al giorno da dedicare ai noi stessi, alla famiglia, alle persone a cui vogliamo bene.

Siamo ciò che vogliamo? Sapete che dico sempre di inseguire i nostri sogni perché se immaginiamo, lasciando agire il mago che è in noi come vuole l’etimo del verbo, cosa realmente vogliamo essere, accadrà!

Improvvisamente sarà come accendere una luce e vedremo molto più chiaramente il nostro sentiero. Certo, ci vorrà coraggio perché potrà significare abbandonare una vita tranquilla per intraprendere nuove strade ma ne varrà la pena, sempre.

Siate voi stessi, date spazio alla creatività e all’immaginazione, siate leader di voi stessi e padroni della vostra vita. Visualizzatevi nella nuova condizione in cui vorreste essere e vedrete, si realizzerà!

Circondatevi di persone positive che vi aiutino a crescere, che vi portino conoscenza ed energia positiva.

Siate ciò che desiderate essere.

Davide Cuccato

Continue reading